L’avventura Mondiali inizia con i fischi a Buffon e Camoranesi

COVERCIANO – Il clima non era certo quello di un giorno di festa, era facile prevederlo. Ha prevalso l’indifferenza, visto che non si arrivava a cento persone. Ma gli azzurri giunti a Coverciano per l’inizio del raduno premondiale non sono stati accolti tutti allo stesso modo. Grande freddezza per Lippi, che ha dovuto incassare le contestazioni di qualche tifoso livornese (causa la mancata convocazione di Cristiano Lucarelli), fischi per Camoranesi e addirittura qualche insulto per Gigi Buffon, cui è stato ricordato in modo non esattamente elegante il coinvolgimento nella vicenda delle scommesse.
Così è partita l’avventura del gruppo azzurro: come sono lontani i giorni degli applausi, dei cori e del grande affetto dimostrato da Firenze tre mesi fa, in occasione dell’amichevole con la Germania. Gli scandali che stanno mettendo sottosopra il calcio italiano hanno creato disamore anche nei confronti della nazionale.

continua>

deus ex machina?

moggi_galliani.jpgSecondo voi è giusto che Galliani non si dimetta?Poteva non sapere?Infine una riflessione: Moggi ha confessato che ha agito per contrastare i “poteri forti” perché in fondo la miglior difesa è l’attacco ma c’è un fondo di verità o no?

Infine una domanda che mi pongo da tantissimo tempo: chi è stato a togliere il coperchio e ha fatto scoppiare il bubbone?