Borrelli al capo dell’inchiesta “Piedi Puliti”

Con una decisione inaspettata il commissario straordinario della federcalcio Guido Rossi ha nominato Francesco Saverio Borrelli capo dell’ufficio indagini. Sorpreso l’ex procuratore capo di Tangentopoli («Non me l’aspettavo, di calcio non so nulla ma mi metterò subito al lavoro»), critico il centrodestra, con Silvio Berlusconi che accusa: «L’Ulivo ha scelto un arbitro di fiducia».
Cosa ne pensate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *