Arbitri stranieri nel campionato italiano?

Non solo Saverio Borrelli: il commissario straordinario della Figc, Guido Rossi, ha intenzione di rifondare il mondo del calcio e adesso sta pensando addirittura agli arbitri stranieri. Non è un atto di sfiducia nei nostri, anche se nove sono indagati nell´inchiesta della Procura napoletana e per alcuni di loro la carriera sembra finita. Ma Rossi vuole aprire il mercato dei direttori di gara, adesso particolarmente asfittico, e quindi più “a rischio”. Con gli arbitri provenienti da altri Paesi europei, aumenterebbe quindi la concorrenza, e, si spera, anche la trasparenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *